Raylase
Manx Precision Optics
ULO Optics
LBP Optics
Lumentum
WZW Optic AG
CVI Laser Optics
Fivenine Optics
LohnStar Optics
GPD Optoelectronics Corp.
Trinamix
Centronic
PiezosystemJena
Deltronic-Isowave
Raylase GmbH
RAYLASE GmbH
Teste di scansione laser per marcatura, taglio e incisione

RAYLASE è una società internazionale con sede principale in Germania, che si pone all'avanguardia nella progettazione e produzione di componenti e sistemi modulari (unità scanner) per la deflessione e modulazione di fasci laser, incluso il software applicativo e l'elettronica di controllo. Le unità di deflessione sono disponibili per laser CO2, fibra, Nd:YAG, diodi, ecc, con la possibilità di sostenere potenze fino a 2.5 kW, e vanno dalle semplici teste a due assi alle unità scanner a 3 assi, con tecnologia brevettata.

AXIALSCAN - 3-AXIS LASER BEAM SUBSYSTEMS
Teste di scansione galvanometriche a tre assi dalle prestazioni elevate e spot estremamente ridotti su campi da 100x100 mm fino a 1500x1500 mm, disponibili anche con la variazione automatica e motorizzata del campo, e per applicazioni 3D.
Vedi qui il principio di funzionamento.

 AXIALSCAN 20-30
Testa scanner con il migliore rapporto prezzo/prestazioni, apertura da 20 a 30 mm, per campi da 100 a 1800 mm, 2D o 3D, disponibile in diverse versioni a seconda della velocità necessaria e potenza della sorgente (max 2.5 kW).

 AXIALSCAN-30 DIGITAL II
Versione digitale della AXIALSCAN 30, con traslatore nuovo lineare LT-II-15 digitale ad alta velocità, controllo tramite protocollo SL2-100 a 20 bit o XY2-100 a 16 bit, valori di drift molto bassi.

 AXIALSCAN-30 DIGITAL II HP
Versione digitale della AXIALSCAN 30 ma per ALTA POTENZA, con traslatore lineare digitale LT-II-20, per potenze fino a 4 kW.

 AXIALSCAN FIBER-30
Testa con collimatore per attacco QBH integrato che permette il montaggio su ogni sistema laser, sul lato o dall'alto. Possibilità di flangia per robot, adattatori per camera o sistemi di monitor welding. L'unità è disponibile in versione alta potenza per applicazioni di saldatura, o alta dinamica per applicazioni di additive manufacturing (SLM).

 AXIALSCAN-50 DIGITAL II
Versione completamente digitale, funzionante in PWM con protocollo RL3-100 20 bit e XY2-100 16 bit o in alternativa SL2-100 20 bit. Potenza massima 5 kW.

 FOCUSSHIFTER
Modulo a tre assi per marcatura 3D, aperture da 15 e 20 mm.

 FOCUSSHIFTER DIGITAL II
Versione digitale del Focushifter, funzionamento in PWM e risoluzione 20 bit, protocollo XY2-100 (16 bit) e SL2-100 (20 bit).


2-AXIS LASER BEAM DEFLECTION UNITS
Teste galvanometriche a due assi, disponibili nella versione compatta e veloce MINISCAN e nelle SUPERSCAN serie IIE, IV, V.
Vedi qui il principio di funzionamento.

 MINISCAN II
Testa scanner dal design compatto, rinnovata per ottenere il 50% di drift in meno rispetto alla prima serie. Disponibile con apertura e da 10, 14 e 20 mm.

 MINISCAN III
La nuova serie MINISCAN III digitale offre valori ridotti di rumore e drift aumentando prestazioni ed affidabilità. Funzionante in modalità PWM con i due protocolli XY2-100 16 bit e SL2-100 20 bit, a seconda del cavo utilizzato.

 SUPERSCAN IIE
Testa ad alte prestazioni, aperture 7, 10, 12, 15, 20, 30 mm, con raffreddamento opzionale, potenza fino a 5 kW.

 SUPERSCAN IV
Testa digitale dedicata per applicazioni che richiedono una elevata accelerazione e velocità, soprattutto MOTF, utilizzabile con potenze fino ai 6 kW. Disponibile con apertura da 30 mm.

 SUPERSCAN V
Testa con elettronica digitale e risoluzione di 20 bit (protocollo SL2-100) indicata per applicazioni che richiedono una elevata accelerazione e velocità, oltre ad una alta precisione di posizionamento. 15 mm di apertura.


ELETTRONICA
Oltre ad una innovativa elettronica integrata nelle teste galvanometriche, RAYLASE realizza le schede di controllo per ottimizzare il funzionamento, la resa e le prestazioni dei propri sistemi di scansione.
Sono disponibili le rinnovate schede intelligenti SP-ICE 1 PRO, con opzioni master/slave o mark-on-the-fly, mentre la nuova SP-ICE 3 rappresenta l'ultima generazione con risoluzione di 20 bit, protocollo SL2-100, possibilità di operare in stand alone e controllo esterno tramite porta Ethernet.


SOFTWARE
Disponibile la nuova versione avanzata weldMARK 3, con la possibilità di importare file di lavorazione 3D.


SOLUZIONI
Machine Vision Control (MVC)

Sistema integrato di controllo che utilizza telecamera, ottiche, adattatori per la visione in asse o fuori asse della zona di lavorazione, permettendo la localizzazione automatica dei pezzi, il controllo del processo, l'ispezione immediata prima e dopo la lavorazione.
Vedi qui tutti i dettagli.


Additive Manufacturing
Il nuovo MODULO AM è stato studiato per applicazioni di additive manufacturing e l'utilizzo con sorgenti laser in fibra. Consete una elevata dinamica e processi molto rapidi, oltre a dimensioni di spot variabili. Completamente digitale, può essere corredato di telecamera o pirometro per un controllo interattivo del processo.
Clicca qui per ulteriori informazioni e qui per il video.

 HIGH POWER WELDING MODULE
Modulo studiato per applicazioni di saldatura ad alta potenza, offerta in versione economica, alta velocità o full digital per alta precisione. Collimatore per fibra integrato, attacco per camera o sensori di monitoraggio. Potenza laser fino a 6-8 kW.


 Applicazioni realizzate con teste RAYLASE


Ulteriori informazioni sul sito web di Raylase GmbH

Manx
MINISCAN II
Manx
MINISCAN III DIGITAL
Manx
SUPERSCAN IIE
Manx
SUPERSCAN IV DIGITAL
Manx
SUPERSCAN IV DIGITAL
Manx
AXIALSCAN-30 DIGITAL II
Manx
AXIALSCAN-50 DIGITAL II
Manx
FOCUS SHIFTER DIGITAL II
Manx
AM-MODULE NEXT GEN
Manx
AM-MODULE NEXT GEN + PROCESS MONITORING UNIT
Manx
AXIALSCAN FIBER-20
Manx
AXIALSCAN FIBER-30
Manx
HIGH POWER WELDING MODULE
Manx
SPICE-3 CARD